Manager con competenze digital, pronti a partire

Scopri Maia, l’aziende dei manager con competenze digitali.

Il modo migliore per avere le figure qualificate che ti servono, in tempi brevi e con un approccio smart.

scopri di più

Consulenza strategica: il suo ruolo oggi

Scritto da Redazione
il 10/28/2021

La consulenza strategica può essere descritta come un’attività di consiglio e affiancamento rivolta alle aziende e al loro management per definire e implementare strategie efficaci. Questa forma di consulenza è paragonabile al ruolo di un consigliere, essendo un supporto cruciale per mantenere la direzione strategica e impedire di deviare su percorsi secondari. L’obiettivo è rimanere focalizzati sul cammino scelto.

La strategia aziendale è vista come la strada principale che definisce “ciò che si vuole realizzare, il percorso e gli strumenti utili per raggiungere l’obiettivo”. La consulenza strategica, quindi, funge da guida e supporto per impostare e seguire questo percorso. Essa coinvolge e guida l’imprenditore e il suo team nella fase di ideazione e realizzazione, sostenendo lo sviluppo e l’innovazione aziendale.

Tale consulenza inizia sempre con un’idea. Dalle prime fasi in cui emergono le idee si passa poi all’implementazione. Spesso, gli imprenditori sono fonte di continue nuove idee e progetti, ma senza un supporto adeguato, molti di questi possono rimanere incompleti. Qui interviene la consulenza strategica, che aiuta a dare forma e concretezza a queste idee, creando piani di azione e coinvolgendo sia l’imprenditore che un team interno dedicato all’innovazione.

Un consulente strategico, come un Chief Digital Officer, agisce come un facilitatore esterno che, pur non conoscendo in dettaglio il settore specifico dell’azienda, ha capacità di analisi e pianificazione necessarie per promuovere l’innovazione e mantenere l’azienda competitiva.

La consulenza strategica ha il compito di supportare l’azienda a distaccarsi dalle routine quotidiane per pianificare l’innovazione e la crescita. Questo avviene attraverso un’analisi dello stato attuale dell’azienda, la definizione di obiettivi e la creazione di un piano per realizzarli, valutando gli strumenti più adatti.

Partendo dallo stato attuale (“as is”), la consulenza strategica mappa e ottimizza le pratiche esistenti

che possono essere utili per il futuro, aiutando al contempo a eliminare quelle che potrebbero ostacolare la crescita. Durante l’analisi, emergono spesso problemi o situazioni difficili (“mal di pancia”), che vengono analizzati e risolti per proporre soluzioni innovative.

Uno degli obiettivi principali della consulenza strategica è portare ordine all’interno dell’organizzazione. Nel corso degli anni, le aziende tendono ad accumulare procedure e pratiche che possono diventare ingombranti e disordinate. Il consulente strategico lavora per sciogliere questi nodi e creare un ambiente organizzato, favorendo l’umore e la produttività dei dipendenti e creando le basi per l’innovazione.

Il consulente strategico, essendo esterno all’azienda, offre una prospettiva diversa e aiuta l’imprenditore a riacquistare una visione complessiva e strategica. In un mondo in rapido cambiamento, questo è fondamentale per rimanere concentrati sulla crescita e sulle nuove idee per il futuro.

In sintesi, la consulenza strategica è un supporto essenziale per analizzare lo stato attuale di un’azienda, progettare il suo futuro, e fornire gli strumenti e la guida necessari per realizzare questi obiettivi in modo sostenibile e innovativo.

Contattaci per inserire uno dei nostri Chief Digital Officer in azienda

Hai bisogno di supporto esterno da parte dei nostri manager digitali?

Compila il form, ti manderemo velocemente un preventivo per il supporto che ti serve

Manager specializzati in formula smart

Ti forniamo manager con più di 20 anni di esperienza in aziende strutturate e con le specificità che ti servono 

Ready to go

Sia che abbiate bisogno di un manager per un progetto a breve termine o per coprire un’assenza improvvisa, siamo sempre in grado di aiutarvi