Manager con competenze digital, pronti a partire

Scopri Maia, l’aziende dei manager con competenze digitali.

Il modo migliore per avere le figure qualificate che ti servono, in tempi brevi e con un approccio smart.

scopri di più

Calcolo Break Even Point in Excel: guida e template

Scritto da Redazione
il 10/31/2023

Il Break Even Point (BEP), noto in italiano come punto di pareggio, rappresenta un concetto cruciale nella gestione aziendale e finanziaria. Comprendere a fondo questo indicatore significa avere in mano una chiave di lettura essenziale per l’orientamento e la crescita di un’attività.

Cos’è il Break Even Point?

Il punto di pareggio si raggiunge quando i ricavi totali di un’impresa eguagliano esattamente i costi totali, sia fissi sia variabili. In questa condizione, l’azienda non genera né profitto né perdita. Superare questo punto significa entrare in una fase di profitto, mentre rimanervi sotto implica una situazione di perdita.

Calcolare il Break Even Point

Per calcolare il BEP, è possibile utilizzare una formula semplice e intuitiva:

PP = FA – (CV + CF)

Dove:

  • PP: Punto di pareggio
  • FA: Fatturato
  • CV: Costi variabili (es: materie prime, trasporti)
  • CF: Costi fissi (es: affitti, tasse)

Esempio pratico

Immaginiamo che il signor Rossi gestisca un ristorante con un fatturato previsto di 150.000 euro, costi fissi pari a 170.000 euro e costi variabili di 105.000 euro. La situazione di pareggio si calcola come segue:

150.000 – (170.000 + 105.000) = -125.000

Il ristorante dovrà quindi generare ulteriori 125.000 euro per raggiungere il punto di pareggio.

Scarica il template in Exel per calcolare il tuo Break Even Point 

 


Importanza della Break Even Analysis

La break even analysis è fondamentale in diversi scenari aziendali, tra cui:

  • Stabilire il Prezzo di Vendita: Aiuta a definire il prezzo minimo di un prodotto o servizio per coprire i costi e iniziare a generare profitto.
  • Pianificazione e Controllo: Fornisce una base per la pianificazione della produzione e per il monitoraggio di costi e ricavi.
  • Gestione del Rischio: Indica il volume di produzione necessario per non essere sopraffatti dai costi.
  • Supporto in Richieste di Finanziamenti: Può fornire dati concreti per supportare richieste di finanziamenti bancari.

Limiti dell’analisi

Nonostante la sua utilità, l’analisi del punto di pareggio presenta limitazioni:

  • Natura Statica: Riflette una situazione istantanea e non considera variazioni future.
  • Esclusione del Magazzino: Non tiene conto delle scorte accumulate.
  • Determinazione dei Costi: I costi variabili possono essere difficili da calcolare con precisione.

 

Come il Direttore Finanziario Fractional può aiutare l’azienda ad aumentare la marginalità

Nell’ambito della gestione aziendale, la figura del Direttore Finanziario Fractional (o CFO Fractional) sta acquistando un’importanza crescente, soprattutto nelle PMI e nelle startup, per il ruolo chiave che può rivestire nell’incremento della marginalità dell’impresa. Un CFO Fractional, diversamente da un direttore finanziario a tempo pieno, opera su base part-time o su progetto, offrendo quindi un’alternativa flessibile e meno onerosa per le aziende che non necessitano o non possono permettersi un CFO a tempo pieno.

Competenze e Benefici Apportati dal CFO Fractional

  1. Analisi finanziaria approfondita: Grazie alla sua esperienza e professionalità, il CFO Fractional può fornire un’analisi finanziaria dettagliata, identificando le aree in cui è possibile ridurre i costi e ottimizzare le risorse, cruciali per aumentare la marginalità.
  2. Strategie di Pricing: Uno degli aspetti chiave nel controllo della marginalità è la strategia di prezzo. Il CFO Fractional è in grado di analizzare il mercato e la struttura dei costi dell’azienda per suggerire strategie di pricing più efficaci, che possono portare a un incremento della marginalità senza compromettere la competitività sul mercato.
  3. Ottimizzazione dei flussi di cassa e del capitale circolante: Gestire efficacemente il capitale circolante e i flussi di cassa può liberare risorse finanziarie aggiuntive, migliorando la marginalità. Il CFO Fractional, con la sua esperienza, può individuare opportunità di miglioramento nella gestione dei crediti, delle scorte e dei debiti.
  4. Pianificazione e analisi del Break Even Point: Il CFO Fractional può aiutare l’azienda a comprendere meglio il proprio Break Even Point, ottimizzando la produzione e la strategia di vendita in funzione di questo obiettivo. Con una pianificazione accurata, è possibile mirare a un profitto più elevato, mantenendo sotto controllo i costi fissi e variabili.
  5. Supporto nelle decisioni di investimento e finanziamento: Determinare quando e come investire o ricercare finanziamenti sono decisioni cruciali che possono influenzare significativamente la marginalità di un’azienda. Un CFO Fractional può fornire un supporto strategico in tali scelte, valutando rischi e opportunità per garantire che ogni decisione sia allineata con gli obiettivi di profitto e crescita aziendale.

Conclusione

L’apporto di un CFO Fractional può quindi essere determinante per le piccole e medie imprese che cercano di ottimizzare la loro struttura finanziaria e incrementare la loro marginalità. Attraverso un approccio strategico e su misura, il CFO Fractional si pone come un asset prezioso per l’azienda, capace di guidarla verso una gestione finanziaria più efficace e proficua.

Con Maia puoi avere subito un Direttore Finanziario Fractional qualificato e per il tempo che ti serve. Chiedici un preventivo.

 

N

Non trovi personale?

Abbiamo personale qualificato pronto a partire

N

Troppi costi di ricerca, selezione e gestione?

Con noi paghi solo le attività a contratto e interrompi quando vuoi

N

Carenza di competenze digitali?

L’influenza di un manager esterno porta cultura

N

Necessità di un boost?

Possiamo affiancare i tuoi manager per dare loro supporto 

oppure 

Manager specializzati in formula smart

Ti forniamo manager con più di 20 anni di esperienza in aziende strutturate e con le specificità che ti servono 

Ready to go

Sia che abbiate bisogno di un manager per un progetto a breve termine o per coprire un’assenza improvvisa, siamo sempre in grado di aiutarvi