Maturità digitale: la prima valutazione del CDO Maia

il 03/09/2022

Che cos’è la maturità digitale? In che modo il digital assesement può portare le imprese ad una digital trasformation e successivamente al livello di maturità digitale? Che ruolo ha il CDO in questo processo? Scopriamolo in questo articolo!

La valutazione della maturità digitale è il primo step da effettuare all’interno di un’azienda.

Quando si parla di digital transformation non si può prescindere dal conoscere lo stato di partenza di una realtà. Senza ciò le attività messe in atto potrebbero risultare poco efficaci poiché non centrare sui reali bisogni del cliente o addirittura non necessarie poiché inerenti ambiti nei quali l’azienda si sia già digitalmente strutturata nel modo corretto.

Il CDO Maia effettua quindi come prima cosa un test di assessment del grado di maturità digitale dell’azienda. Questa valutazione permette di comprendere l’orientamento al digitale della stessa e porre quindi un punto di partenza sul quale sviluppare il processo di digital assessment.

Il fine di quest’analisi è quello di consegnare un primo quadro delle criticità sul fronte dei processi, degli asset e delle attività digital. In particolar modo sugli ambiti: strategia, sales, marketing ed organizzazione.

Per ognuno di questi ambiti risulta fondamentale, per il CDO, comprendere a quale punto del percorso si trovi l’azienda. È necessario comprendere quanta strada è stata fatta e quanta ancora ne va percorsa per poi costruire una tabella di marcia che porti alla piena e completa digitalizzazione.

Ma cosa significa raggiungere la maturità digitale?

Fondamentalmente possiamo dividere questo concetto in tre categorie:

–       Processi: portare digitalizzazione nei processi significa effettuare una fotografia dello stato AS-IS dell’azienda e sviluppare nuovi percorsi nella gestione del lavoro e delle attività al fine ultimo di poterli standardizzare ed automatizzare.

–       Tecnologie: ovviamente il digital assesement richiede l’adozione di strumenti tecnologici che portino ad un nuovo modo di operare. Una delle tecnologie più rappresentative della digital transformation è sicuramente il CRM. Tramite questo software possiamo automatizzare tutti i processi strutturati legati ad esempio all’inbound marketing, partendo quindi dalla generazione di lead fino ai processi di vendita.

–       Competenze digitali: Avere processi ben disegnati e software ben configurati non basa. È necessario che tutte le figure aziendali sviluppino una mentalità digitale e le relative competenze. Digital Assessement è anche e soprattutto cambiare il proprio approccio al lavoro e il proprio metodo.

Il grado di maturità digitale è proprio questo: a che punto del percorso di questi tre elementi ci si trova rispetto agli ambiti citati prima.

La digitalizzazione come processo di rivoluzione

Abbiamo visto quindi che tramite la digitalizzazione si può gestire clienti, fornitori, comunicazioni interne ed esterne, flussi operativi e team di lavoro. Parliamo quindi di una vera e propria rivoluzione aziendale che richiede professionalità, impegno e responsabilità. Un lavoro ben fatto permette all’attività di sviluppare correttamente il proprio business ed entrare in questa nuova era digitale con gli strumenti e le competenze necessarie.

È proprio per l’enorme importanza e valore di questo sviluppo che i CDO di Maia prendono questo primo step con grande serietà. Gettare solide fondamenta su cui costruire. Ma per gettare le fondamenta dobbiamo essere ben consci del terreno sul quale ci troviamo.

Il digital assessment che si utilizza per valutare il grado di maturità digitale, permette quindi la comprensione dell’azienda e delle problematiche. Questa è un’idea generale che permette al CDO di seguire il cliente al meglio e strutturare il giusto progetto.

Grazie ad uno specifico e consolidato test viene prodotto un grafico dinamico tramite il quale il cliente stesso può comprendere il suo livello di digitalizzazione nelle varie aree aziendali.

Questa consapevolezza aiuta il processo di sviluppo digitale del mindset e rappresenta il primo passo di tutto il processo.

Maia mette a disposizione un test digitale gratuito con il quale mettere alla prova lo stato aziendale.

Una volta compilata la survey si potrà fissare una call con uno dei CDO Maia che esporrà i risultati del test e quindi del grado di maturità digitale dell’azienda.

Se sarai interessato potrai quindi avviare un progetto di digitalizzazione personalizzato sulla base delle tue esigenze o attivare il nostro pacchetto Maia Start con il quale dare via alla tua trasformazione digitale.

Inserisci un manager con la nostra formula flat

Manager specializzati in formula mensile

Ti forniamo manager con più di 20 anni di esperienza in aziende strutturate e con le specificità che ti servono, attraverso un comodo piano mensile 

Ready to go

Sia che abbiate bisogno di un manager per un progetto a breve termine o per coprire un’assenza improvvisa, siamo sempre in grado di aiutarvi